Cinque imbecilli, un leader imprudente, un maestro ridicolo, una stampa irresponsabile. Ci meritiamo di meglio.

vattimo.thumbnail.jpg

Cinque imbecilli decidono di passare una serata diversa dalle solite. Aggrediscono  tre  coetanei a calci e pugni. Una delle tre vittime muore in ospedale a distanza di poche ore.

Un leader politico, appena diventato presidente della Camera, dice che il gesto è esecrabile, ma non quanto quello di chi brucia le bandiere di Israele e degli Stati Uniti.

Alcuni giornali di sinistra fanno di tutto per dimostrare il legame che esiste tra questo episodio di straordinaria follia e ignobile delinquenza e la vittoria della destra alle elezioni ed evocano mobilitazioni di massa in maniera irresponsabile.

Un filosofo del pensiero debole ( debolissimo secondo molti) farnetica ai margini di un avvenimento  culturale, buttando benzina sul fuoco.

Un paese immaturo, in cui pullulano leader imprudenti, maestri di pensiero ridicoli, giornalisti faziosi e  irresponsabili.

Un paese sull’orlo di una crisi di nervi.

In apparenza

Perchè il 99% del paese ha più buonsenso dei suoi maestri ridicoli, dei suoi giornalisti irresponsabili e dei suoi politici imprudenti.
Perchè il 99% del paese preferisce pensare ai suoi molti problemi, costretto a sperare che delle soluzioni arrivino da una classe politica che non è nemmeno stato autorizzato a scegliersi.

Una risposta a “Cinque imbecilli, un leader imprudente, un maestro ridicolo, una stampa irresponsabile. Ci meritiamo di meglio.

  1. Per non perdere alcuna battuta del nostro neo presidente, installate questo widget di apple
    Berlusconi Facts Widget
    clicca sul link per scaricare il widget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...