Piccoli scazzi quotidiani: dal pescivendolo.

Il pescivendolo: – Allora signora,ricapitolando abbiamo questo fenomenale branzino, 62 euro..
Lei: Come? Niente sconto?
Il Pescivendolo: Non si ricorda? Le ho regalato un’orata!
Lei: Quella l’ha regalata a mio marito, io cosa c’entro?
Il Pescivendolo: Va bene facciamo 60, cifra tonda, sentirà che freschezza..
Lei: E questo sarebbe uno sconto? E’ una vita che vengo qua..55 e non se ne parla più.
Il Pescivendolo: E va bene, tanto poi è sempre lei che decide. Poi abbiamo le seppie, i filetti di pesce persico, gli involtini al salmone. Totale 128 euro. Facciamo 130 e le regalo anche una sogliola.
Lei: Non me ne faccio niente della sogliola..Vuol farmi cucinare pesce tutta la settimana!
Il Pescivendolo: Ok. 128
Lei: E la sogliola?
Il Pescivendolo: Ma non ha detto che non aveva voglia di cucinarla?
Lei: Non se è gratis.
Il Pescivendolo, rivolto alla moglie con aria sconfitta: Ok dagli anche la sogliola.
Lei rivolta a me, con espressione trionfante : Hai visto come si fa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...