Quando le colpe di pochi ( disonesti) ricadono su molti (onesti), perchè accade di continuo?

santa-rita-1-1324.thumbnail_0.jpg

Santa Rita: “clinica degli orrori”, dei “medici macellai”, della mala sanità, sintomo di un sistema altrettanto malato.
La Santa Rita che ci ha descritto con implacabile nettezza un certo tipo di informazione, quella che tende a enfatizzare e distorcere, che legge prove in semplici indizi, tesi sotto semplici ipotesi, certezze dietro inquietanti sospetti. Quella che racconta solo un lato della medaglia, quello più appetibile, quello più notiziabile.
All’Assemblea di ieri sera convocata dalle forze sindacali presso il pronto soccorso della clinica privata milanese, anche l’informazione era sotto accusa.
Erano in tanti in via Jommelli.
Non solo lavoratori della Santa Rita, alcuni dei 700 che da luglio potrebbero non vedersi accreditare lo stipendio; c’erano tanti cittadini, per lo più anziani.

Persone che vivono nella zona da anni, e che da anni ricevono cure e servizi dalla clinica.
Erano lì a difendere i “loro” medici e i “loro” infermieri.

Continua in ARTICOLO 21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...