Carfagna: insultata dalla figlia se la prende con il padre. Voto 2 ( mezza calzetta)

I fatti in breve.

A Piazza Navona, durante la manifestazione antigovernativa NO CAV, Sabina Guzzanti ricopre di insulti da trivio il ministro Mara Carfagna, arrivando ad attribuire alla sua disponibilità sessuale nei confronti del premier il ruolo di alta responsabilità che oggi ricopre.

Il linguaggio è talmente esplicito che più esplicito non si può ( si arriva a parlare di prestazioni orali tanto per dirne una e il linguaggio non è quello dei sessuologi, ma quello dei camionisti)

La Ministra insultata giustamente reagisce ed annuncia querela.

Ma lo fa comportandosi da mezza calzetta.

Ecco il suo comunicato:

“In riferimento alle parole volgari e fantasiose della comica Sabina Guzzanti, il ministro delle Pari Opportunita’ Mara Carfagna ha dato mandato all’avvocato di Roma Federica Mondani per adire le vie legali nei confronti della figlia del parlamentare di Forza Italia Paolo Guzzanti”.

Il senatore Paolo Guzzanti, padre di Sabina, uomo sanguigno come pochi, non ci sta e reagisce in malo modo.

Ecco quanto scrive sul suo blog:

Quando ieri ho letto il comunicato del ministro Carfagna che mi chiamava in causa per nome e cognome e che – come nei Paesi arabi – affidava l’identità di Sabina Guzzanti a quella di suo padre (”Chi risponde di questa donna?” In fondo non si tratta che di una donna), sono allibito e poi mi ha preso un attacco di furia che mi ha impedito di dormire.

Al mattino ho voluto verificare se quelle parole per caso se le fossero inventate le agenzie, ma non era così: la ministra e il suo staff avevano pensato bene di tirarmi in ballo in un modo che io – e so che molti di voi non sono d’accordo – considero mafioso: “bada, Sabina Guzzanti, che tuo padre è dei nostri, non dimeticartelo…. Bada, Paolo Guzzanti, che non dimentichiamo che Sabina Guzzanti è tua figlia”.

Ciò per un liberale e uomo libero è imperdonabile. Ragion per cui ho emesso un comunicato di fuoco che ho rilasciato alle agenzie, dopo essermi accertato con lo staff del ministro che il mio nome era stato incluso con l’assenso del ministro, però “con le migliori intenzioni”.

In politica non esistono migliori intenzioni, ma esistono i fatti.

Ecco il mio comunicato nella versione diramata dall’Ansa:


(ANSA) – ROMA, 9 LUG – ”Sono furibondo e indignato per il comunicato emesso dal ministero delle Pari Opportunita’, con cui si annuncia l’intenzione di querelare Sabina Guzzanti e in cui la stessa Sabina Guzzanti viene individuata non come la persona individuale che e’ ma come ‘la figlia del parlamentare di Forza Italia Paolo Guzzanti”’. E’ Paolo Guzzanti, deputato di Fi e padre dell’attrice a stigmatizzare il riferimento fatto ieri dal ministero guidato da Mara Carfagna nell’annunciare la querela contro sua figlia.

”Cio’ costituisce un gravissimo atto di mistificazione e di oggettiva intimidazione, che respingo con disgusto – aggiunge Paolo Guzzanti – Le opinioni e le espressioni di Sabina Guzzanti non formano oggetto di rapporto di parentela ma, visto che la parentela viene tirata in ballo, esprimo a mia figlia Sabina, di cui non condivido tutte le opinioni, la mia solidarieta’ di fronte al miserabile tentativo di deprezzare e disprezzare la
sua e la mia identita’ personale e politica”
.(ANSA).

Un commento?

Questa è l’Italia.

C’è una show girl, che diventa ministro, non si sa per quali meriti.

Questa ministra viene attaccata con linguaggio da trivio da una comica un po’ isterica , reagisce in modo sbagliato così, oltre alla figlia, diventa isterico anche il padre.

PAGELLE:

Sabina Guzzanti: ingiudicabile ( troppo fuori di testa)

Mara Carfagna: 2 ( troppo mezza calzetta!!!)

Paolo Guzzanti : 7 ( è l’unico che si salva e che reagisce da persona normale)

Annunci

3 risposte a “Carfagna: insultata dalla figlia se la prende con il padre. Voto 2 ( mezza calzetta)

  1. Carfagna insultata dalla figlia se la prende col padre
    ..il mio commento?
    beh, come al solito la volpe perde il pelo ma non il vizietto…di vedere l’illegalità, il razzisimo, etc. solo da una parte.
    Per me il Ministro Alfano sta facendo benissimo il suo lavoro..è competente e sa rispondere per le rime a questa Magistratura che da quindici anni sta rovinando l’Italia…e spero anche che faccia qualcosa contro quell’idiota di giudice di Verona che ha scarcerato quattro rom senza alcuna motivazione..quelli che mandavano i bambini a rubare sotto minaccia di violenze di vario tipo.
    In ordine cronologico, per la tua memoria un po’ evanescente, ho il piacere di ricordarti alcuni fatti abbastanza recenti:
    – il rom che uccise quattro ragazzi alla guida di un’auto..ubriaco fatto..agli arresti domicilari con permesso di fare pubblicità per gli occhiali.
    – il giudice di Genova Zucca che per anni si rifutò di prendere nella minima considerazione i rapporti scritti dei Carabinieri circa la pericolosità del Signor Delfino; ti ricordi il caso Delfino..spero di si.
    – il giudice di Gravina di Puglia che tiene i carcere il padre di Ciccio e Tore per quasi un anno..senza uno straccio di una prova; adesso questo signore chiede i danni allo Sato..€ 500.000…a carico degli italiani.
    – il giudice di Catania che impiega otto anni per scrivere una sentenza; scadono i termini e i mafiosi sono tutti di nuovo in libertà.
    – e la banda del Gargano? tutti in libertà.
    A cosa serve una Magistratura del genere? a nulla, a spendere solo soldi:
    – milioni di euro per intercettare le trombate di Berlusconi…magari è un’altra balla della sinsitra.
    Hai mai sentito dire che si siano preoccupati per la gente che subisce furti in casa, scippi, violenze, etc…tutto passa in fanteria.
    Ai giudici tutto questo interessa poco; vedono solo Berlusconi.
    E la sinistra non è mai esistita e non sarebbe mai andata al Governo in questi anni se non avesse sempre avurto ‘laiutino da parte di questi disgraziati.
    Siamo stanchi di giornalisti ideologizzati e falsi, di fannulloni di sinistra (denunciati da P. Ichino, non certo uno di destra), di città sporche, di graffiti, di centri sociali, di ex terroristi in cattedra, di gente che fa carriera per etaàe non per merito…tutta roba di sinistra…gente vigliacca, inconcludente, pigra, senza onore.
    Per fortuna al Governo ci sono persone serie e capaci e che non hanno paura e neinte da imparare dai vostri quattro politici (non laureati) supportati da una banda di intellettuali del cazzo: Eco, Magris, Fo, Veronesi, etc…per non citare tutti gli artisti o pseudo tali che non lavorerebbero se dichiarassero di avere altre idee….
    SPARISCI MERDACCIA DI SINISTRA! SEI UN VUOTO A PERDERE!

  2. Caro Individuo che hai scritto qualche farneticazione e qualche insulto qui sopra, noin riesco a capire cosa c’entrino tutte le cose che hai scritto con il mio post.
    Io dicevo che Sabina Guzzanti si è comportata malissimo, uscendo fuori delle righe, che la Carfagna, che pure fa bene a reagire, ha fatto male a definirla la figlia di Paolo Guzzanti, come se spettasse a quest’ultimo contenere e gestire le intemperanze di una donna di quarant’anni, come se la figlia non disponesse di una sua identità.
    Cosa c’entri questo con il tuo lungo, farneticante sproloquio sugli errori della Magistratura non lo so.
    Cosa c’entri con Alfano, il cui operato non ho minimamente commentato, mi sfugge.
    Cosa c’entri con la tua invettiva nei confronti delle sinistre, non riesco a capirlo: nel mio post si parla di una sola persona di sinistra e viene definita fuori di testa.
    Secondo me dovresti andare da uno bravo.

  3. Aggiungo da un MOOOOLTO bravo. Consiglio a tutti i berlusconiani, che scrivono sempre posts vittimisti e ipocriti, di avere almeno il coraggio di firmare i posts con il vostro nome. Non avrete mica paura di essere intercettati o processati…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...