Complimenti per Alitalia, Silvio! ( la cordata si è ritirata)

La cordata Cai getta la spugna e il principale responsabile di quello che ormai di profila come l’inevitabile fallimento di Alitalia cerca affannosamente dei capri espiatorii: i piloti, la Cgil, la sinistra.

Troverà come al solito nella stampa , soprattutto in quella televisiva, uno stuolo di opinion maker pronti a dargli ragione.

Ma la verità è una sola. L’offerta Air France era l’unica offerta buona e Silvio li ha fatti scappare.

Qualche colpa ce l’hanno ovviamente anche le rappresentanze dei lavoratori che, invece di confidare nella cordata di Silvio e irrigidirsi con Air France, dando a Spinetta il prestesto per darsela a gambe, dovevano diffidare del candidato premier  e della sua manovra puramente elettorale e chiudere con i francesi.

E’ andata male, Silvio, ma che ti frega?

Non sarai tu a pagare e presto tutti si convinceranno che la colpa del disastro non è tua.

4 risposte a “Complimenti per Alitalia, Silvio! ( la cordata si è ritirata)

  1. voi che parlate tanto non capite proprio nulla è proprio vero la sinistra non ha limiti e i suoi militanti ancora peggio quei 4 coglioncini di piloti hanno voluto fare i fighi, ora lo potranno fare a tempo pieno, lavorare è fatica forse troveranno posto su qualche deltaplano di aircomunist

  2. Caro Bruno, sui piloti sono d’accordo ( coglioncini è la parola giusta)
    Su coloro che credono a Berlusconi spenderei una parola più rotonda: COGLIONI, senza vezzeggiativo.
    Per quanto riguarda quelli che danno del comunista invece di esporre argomentazioni invece non vorrei infierire, è evidente che può ragionare solo chi è in grado di accendere il cervello .
    Meglio le invettive, meglio dare del comunista e via a chi non si lascia abbindolare.
    Ma informarsi un poco no?
    Ragionare un minimo nemmeno?

  3. Io non ho parole per esprimere la mia rabbia. Italia sempre più in basso (questo non vuol dire che io sia una militante di sinistra, anzi…) Gli italiani sembrano assuefatti…stiamo a guardare le prodezze di Berlusca che ci inganna con il sorriso sulle labbra…Non riesco a tacitarmi…non riesco ad accettare…ho un groppo tremendo
    claudia ignazzi

  4. Che squallore…..Neanche il coraggio delle loro azioni!! Altro che mafia……
    Finchè l’Italia sarà la patria di queste mille piccole mafie, non ci sarà speranza che il Popolo Italiano riacquisisca il senso della vergogna e del pudore.
    Grazie….Berti e Co. ! Ogni tanto un mafiosetto viene scoperto.
    Io proporrei che i giorni di riposo di questi mafiosetti, per contratto, dovessero essere trascorsi in lavori alla catena di montaggio o in fonderia, allo stesso stipendi o di un operaio.
    Stavolta, però, spero che il Governo abbia il coraggio di far fallire Alitalia e tutti i nullafacenti e spocchiosi che ne fanno parte, in maniera tale che il personale venga riciclato parte a fare le cameriere nei pub (hostess) e parte (vedi piloti) a fare i conduttori di “carrozzelle” tipo quelle romane portando i turisti in visita alla città. Peccato, però, che, vista la cultura loro propria non sarebbero nemmeno in grado di fare ciò.
    Ad majora…..Berti e Co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...