Imbecilli scesi in campo…

berlusca-berretto“Barack Obama? Giovane, bello e abbronzato”.

Parola di Silvio Berlusconi. Ieri, rivendicando la sua “anzianità”, aveva annunciato di “volergli dare consigli”.

Che dire?

Dopo la gaffe di Gasparri di ieri (” Con Obama saranno contenti quelli di Al Qaida”), che aveva consentito al capogruppo di Forza Italia alla Camera di accaparrarsi il premio “Gaffe dell’anno”,  oggi è Silvio che dimostra di non essere secondo a nessuno e spara la “Gaffe del secolo”.

“Se non hanno il sense of humour allora vuol dire che gli imbecilli sono scesi in campo, che se ne vadano a…” sibila il premier, fuori di sè quando gli riferiscono le reazioni sbigottite dell’opposizione in Italia.

Il dramma è proprio quello che indica lui: imbecilli scesi in campo.

Annunci

2 risposte a “Imbecilli scesi in campo…

  1. Berlusconi da tutta questa vicenda ne e’ emerso protagonista vincitore. I giornalisti hanno fatto il suo gioco. Ha detto il suopensiero ed i giornalisti hanno provveduto a diffonderlo intutto ilmondo. Il risultato e’ che Berlusconi passera’ ormai alla storia, per sempre, legato a Obaham che ovviamente passera’ alla storia. Nessuno mai si sarebbe ricordato di Berlusconi tra 50 100 anni e piu’ adesso invece alla domanda storica chi si e’ rivolto al primo presidente americano di colore facendo riferimento alla sua pelle, la risposta sara’ Berlusconi, presidente del governo italiano che primo fra tutti i premier del mondo ha osato rivolgersi a quello che fino ad oggi si riteneva il dio in terra come capo della piu’ potente nazione del mondo, in termini spiccioli e moltali. Chiamatemelo scemo Berlusconi, e’ tutt’altro e’ il piu’ in gamba degli italiani.

  2. Non so se è il più in gamba di “Tutti gli Italiani”……. questa mi sembra una grave affermazione.
    Indubbiamente è più in gamba di Lei caro signor Vincenzo Romiti che di testa dal commento che ha lasciato non sembra averne.
    Se si deve passare alla Storia per le CAZZATE che si dice prego si accomodi signor Vincenzo Romiti è sulla buona strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...