Una classe politica deprimente: il Silvio, l’Umberto, il Massimo, il Walter e tutti gli altri.

Abbiamo una classe politica deprimente.

Forse non siamo i soli. Ma il nostro sistema politico presenta due elementi di negatività formidabili che lo differenziano dagli altri:

berlusca mani in tasca1 ) il conflitto di interessi che ammorba il clima tutte le volte che c’è in ballo una questione privata di Berlusconi ( subito vengono bollati di sfascismo e di intransigenza coloro che si ostinano a pretendere che chi governa lo faccia nell’interesse di tutti).

2) l’autolesionismo delle sinistre, unite solo contro Berliusconi ( non è un po’ troppo poco?).

Gli unici che mi sembrano avere un progetto forte e preciso in questo momento mi sembrano quelli della Lega.

Mi riferisco al federalismo.

Se Ds e Margherita a suo tempo avessero saputo offrire alla Lega una prospettiva di federalismo fiscale concreta e realizzabile, probabilmente sarebbero riusciti anche a marginalizzare le tendenze xenofobe e razziste di quel movimento e a creare le premesse per uno stato snello e moderno. Uno stato in cui gli amministratori locali che hanno sperperato i fondi pubblici, beneficando le loro clientele o la mafia, invece di veder risanati i loro debiti a piè di lista, sono inseguiti con il forcone dai loro elettori, come ha detto recentemente Brunetta.

dD’Alema, che è il più pragmatico e realista di tutti, aveva capito che Bossi doveva essere arruolato, nonostante le sue sparate e il suo apparente folklore, tra le file riformiste.

Berlusconi, che è il più furbo di tutti, lo ha fatto.

P.S.

Bossi lo ha detto chiaramente in Tv, l’altra sera alle “Iene“. Ecco due sue risposte molto significative:

Domanda:  Un aggettivo per definire Berlusconi?
Bossi :  Ricco.
Domanda :Perchè state con lui?
Bossi:  Perchè ci ha offerto il federalismo.

Forse il più furbo e pragmatico di tutti è proprio lui, il Bossi.

bossi

Annunci

3 risposte a “Una classe politica deprimente: il Silvio, l’Umberto, il Massimo, il Walter e tutti gli altri.

  1. La lega fa schifo.
    Sta vedendo la giustizia italiana (vedi intercettazioni vietate anche sui reati nella pubblica amministrazione) per un falso federalismo… Una volta Bossi gridava “mafioso” a B. ora gli lecca il culo…

  2. grazie ti abbiamo aggiunto anche noi al nostro blogroll a presto!

  3. Non esistono colori e bandiere. Niente ideali! L’unica fede e’ “la Poltrona”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...