“Una democrazia autoritaria ammantata di benevolenza”

intestazioneOgni tanto qualcuno, tra i sostenitori storici di Berlusconi, si lascia andare e dice finalmente quello che veramente pensa di lui.

Oggi tocca a Paolo Guzzanti ( vedi sopra l’immagine di testa del suo blog)

Ecco cosa dice al Riformista:

“Berlusconi e’ innamorato di quel brigante internazionale che e’ Putin.

E questo, a mio avviso, la dice lunga sulla sua idea di democrazia.

La sua e’ una democrazia autoritaria ammantata di benevolenza.

Se avesse vinto Veltroni, sarebbe stato meno pericoloso per la democrazia parlamentare”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...