Franceschini : ridurre al 20% l’anticipo Irpef di giugno. Vedremo ora cosa risponde Berlusconi

franceschiniFranceschini continua a sorprendere.

Non solo ribatte colpo su colpo a Berlusconi, come dimostrano le recenti dichiarazioni di questi giorni, ma non esita a scendere nella tana del lupo, cioè in quella che da tutti è stata sempre considerata la roccaforte elettorale del Cavaliere, la Confcommercio.

Pochi minuti fa, infatti, Dario Franceschini è intervenuto al Forum “I protagonisti del mercato e gli scenari per gli anni 2000” organizzato da Confcommercio a  Cernobbio.

Lancia una proposta : ridurra dal 40 al 20% l’anticipo Irpef dovuto dai commercianti nel prossimo mese di giugno.

“E’ il contenuto di un nostro emendamento, di cui abbiamo previsto la copertura: vediamo  se anche questa volta ci diranno di no” dice Franceschini.

Il quale poi interbiene anche a gamba tesa  su Tremonti , giudicando severamente la sua tendenza a entrare in conflitto con il Governatore della banca d’Italia.

‘Litighiamo pure tra maggioranza e opposizione, ma lasciamo fuori la Banca d’Italia”.

Ultima battuta sull’evasione fiscale.

“Alcune persone mi hanno detto: non parlare di evasione fiscale in Confcommercio. Io però guardo con fastidio a quei politici che fanno un discorso al nord ed uno diverso al sud, oppure parlano in un modo con una categoria e in un modo diverso o addirittura opposto con un’altra. A me piace dire sempre le stesse cose con chiunque, cioè esattamente quello che penso. E quello che penso dell’evasione fiscale è questo: che è insostenibile la quantità di evasione fiscale presente in questo paese. Si parla di 110 miliardi di euro. Basterebbe ridurla non del 100%, ma del 10% per risolvere alcuni dei problemi più grossi del paese.

Capisco che per molti l’evasione fiscale è un modo per sopravvivere in tempi di crisi, ma bisogna anche avere il coraggio di dire che per molti altri evadere il fisco è il modo per finanziare l’acquisto di una barca o di un’auto di lusso

Annunci

Una risposta a “Franceschini : ridurre al 20% l’anticipo Irpef di giugno. Vedremo ora cosa risponde Berlusconi

  1. Ha ragione ,non sono i pochi euro evasi dai commercianti,ma i milioni di euro evasi o elusi dai grandi gruppi .TREMONTI INSEGNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...