Veronica Velina Ingrata, Feltri Vero Mascalzone, Silvio: Non Pervenuto

liberocontroveronicaEcco la prima pagina di Libero del 30 aprile.

Veronica Lario si è permessa di mettere in discussione il marito per i suoi comportamenti disinvolti e un po’ squallidi che offendono il genere femminile in generale e lei come moglie in particolare.

Ovviamente insorgono, uniti come un sol uomo, i “bravi” del premier.

Cosa vuole questa Veronica? Se ne stia tranquilla, seduta sulla montagna di milioni che il suo bel matrimonio le ha garantito e lasci lavorare il premier, che ha problemi ben più importanti di cui occuparsi che non le paturnie della moglie.

Alcuni dei commentatori sono dipendenti del premier, sono pagati apposta, lo fanno per vivere.

Altri lo fanno perchè ci credono.

Vittorio Feltri, tra questi ultimi,  supera se stesso.

Che fosse un maschilista non lo avevamo mai messo in dubbio.

Che fosse un fan di Berlusconi era noto da tempo.

Che fosse anche, giornalisticamente parlando, un vero mascalzone era una certezza.

E la mascolzonata è la seguente: in fondo che diritto ha di parlare Veroniaca?

Anche lei è una velina.

Usando un verso di De Andrè, anche lei è una “troia di regime”. Non lo provano forse le foto di quello spettacolo di trent’anni in cui appariva in scena a seno nudo? ( ed ecco il colpo basso: sparati in prima pagina- anche con il non recondito obiettivo di “fare tiratura” -campeggiano i seni della signora, la cui apparizione trent’anni fa folgorò Silvio)

Come reagirà Berlusconi?

Si comporterà da uomo, prendendo a calci nel sedere questo mascalzone che offende questa donna e con lei l’intero genere femminile?

Oppure lo ringrazierà per la solidarietà maschilista che ha saputo dimostrargli, gongolando per un così pesante e volgare attacco alla “signora”?

Lo scopriremo vivendo…

Annunci

2 risposte a “Veronica Velina Ingrata, Feltri Vero Mascalzone, Silvio: Non Pervenuto

  1. Definire Feltri un giornalista ci vorrebbe moilta fantasia ,io credo che se non ci fosse Berlusconi starebbe bene a fare il “giornalaro” come si dice a Roma.Ora Berlusconi si troverà davanti ad una scelta quantomeno ardua e alla fine non dico che ringrazierà Feltri ,ma di certo non farà nulla per chiarire con la moglie e con i figli visto il pessimo rispetto che ha per lei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...