Veronica, la “nemica della casa”.

veronica-lario-big_19629_0

Dura la vita per Veronica.

Che i sostenitori del premier fossero pronti ad attaccarla oltre ogni limite di decenza, l’aveva messo in conto.

Che scattasse nei suoi confronti una ingiuriosa opera di isolamento da parte di quelli che prima, per rispetto di suo marito, la trattavano con il massimo rispetto, pure lo aveva ampiamente previsto («Non mi ha chiamato nessuno. Tranne Confalonieri e Letta»).

Gli amici intimi la descrivono  però sconvolta. Sapeva che non sarebbe stata una passeggiata, ma non immaginava che si arrivasse a tanto.

«Non me l’aspettavo questa campagna mediatica. Non così. Non in questi termini. Una violenza inaudita».

Quello che la turba di più è il tentativo di farla passare per inaffidabile.

Visionaria. Suggestionabile e suggestionata.

Sobillata dalla sinistra.

Imbeccata da suggeritori nemici del premier e della sua politica.

“Nemica della casa” come avrebbe detto Eduardo ( Vedi “Natale incasa Cupiello”)

Eppure, giorno per giorno, Veronica ha costruito una sua identità precisa, di donna intelligente, matura, ragionante con la propria testa, non suggestionabile, nè condizionabile.

Non ci sta, Veronica, a farsi screditare: «Vogliono descrivermi come poco affidabile, forse per poterlo usare in sede legale», si sarebbe sfogata.

Tra le voci mese in giro ce ne è una che la ferisce in modo particolare quella in base alla quale i figli non starebbero dalla sua parte, ci sarebbe anche l’ipotesi che i figli non sarebbero dalla sua parte.

Forza,  Veronica,  siamo con te.

Sei arrivata tardi dalle nostre parti, ma siamo con te.

Una risposta a “Veronica, la “nemica della casa”.

  1. l’atteggiamento de presidente del consiglio nei confronti della moglie e vergognoso e umiliante permettere a dei giornalisti di insultarla , per difendere se stesso e da ominicchio o quaquaraquà

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...