Anno Zero: scontro Moratti- Santoro sulla mafia a Milano.

santoroPuntata scoppiettante, coem al solito, ieri sera ad Anno Zero.

Tema della trasmissione è l’EXPO 2015.

In studio Letizia Moratti, sindaco di Milano, e  Lucio Stanca, amministratore delegato di Expo2015.

Quasi subito diventano oggetto di discussione speculazioni edilizie, cementificatori,  malavita organizzata .

Insomma Milano come il nuovo set di  «Mani sulla città» .

Letizia Moratti non ci sta: ” State rappresentando un aspetto marginale di Milano. Milano non è la città della Mafia, è soprattutto la città dell’eccellenza, delle piccole e medie imprese che sono leader di mercato nel mondo, la città dell’efficienza e dello sviluppo.”

Santoro le risponde : “Sono trent’anni che faccio inchieste sulla mafia e sul malaffare. E ogni volta qualcuno dice : la vera Sicilia non è questa, la vera Calabria non è questa, la vera Palermo non è questa, la vera Catania non è questa”.

D’altronde cosa si aspettava la Moratti?

Santoro è un giornalista che sta sulla notizia.

Che notizia è dire che Milano è la capitale economica d’Italia?

Lo sappiamo tutti, grazie.

Il fatto nuovo è che lo sa anche la mafia.

Il fatto nuovo è che in un momento di crisi come questo tutti sono in difficoltà nel trovare finanziamenti per nuove attività.

Tranne la mafia, che di capitali freschi, provenienti da traffici illeciti, ne ha sempre in quantità.

Come giustamente diceva Bersani ieri sera, questo è il fatto nuovo:  il combinato disposto di una crisi galoppante e inarrestabile e l’avventarsi sul mercato di un soggetto con potenzialità economiche quasi illimitate.

E’ l’ora di vigilare, non di lamentarsi perchè si parla troppo di mafia.

Una risposta a “Anno Zero: scontro Moratti- Santoro sulla mafia a Milano.

  1. la mafia lo sa da almeno 30 o 40 anni. il fatto nuovo è che la supposta efficienza di Milano ormai non la si vede più da nessuna parte, e la gente inizia a chiedersi perchè, e uno dei perchè è anche quello…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...