Papi bacia il Colonnello (forse era meglio quando baciava Noemi)

berluscagheddafi

Alle molte immagini che non avremmo mai voluto vedere che nel tempo il nostro amato premier ci ha inflitto ( facendoci vergognare di essere da lui rappresentati nel mondo) in questi giorni se ne è aggiunta un’altra: il bacio al colonnello.

Capisco le esigenze della diplomazia, tante volte evocate in questi giorni, ma non riesco a capire perchè oltre che fare accordi con questo individuo, sia necessario anche riempirlo di salamelecchi e scodinzolii.

Meglio le feste a Casoria, Presidente.

Ci fanno sorridere di lei e del suo gallismo da ultra settantenne che si gioca le ultime cartucce, ma non ci fanno vomitare come le premure e le attenzioni rivolte ad un dittatore sanguinario.

P.S. Avete notato la somiglianza tra Gheddafi e Rocki Roberts ( quello di “Stasera mi butto”)?

berluscaabbraccia ghedda

Una risposta a “Papi bacia il Colonnello (forse era meglio quando baciava Noemi)

  1. Grazie a “papi” l’Italia è diventata rossa…non per politica ma per la VERGOGNA.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...