A Buenos Aires meglio andarci un’altra volta!

bairesDovendo fare un viaggio in Argentina, una delle zone più colpite dalla pandemia, nei giorni scorsi contatto l’Unità di crisi della Farnesina.

Chiedo perchè non stiano sconsigliando ufficialmente il viaggio, come è stato fatto due mesi fa per il Messico.Cito i report del ministero della Salud di Buenos Aires ( quello di oggi- 15 luglio- indica 3056 casi con 137 decessi!).

Sostengo, dati alla mano, che in Argentina c’è una situazione altrettanto  grave, per rapporto tra casi e decessi, di quella registrata a suo tempo in Messico.

Ecco la risposta” Il temporaneo “sconsiglio” di recarsi in Messico diffuso sul sito “Viaggiare sicuri” fu emesso a scopo cautelativo, in considerazione del fatto che  il Messico registrava i primi focolai di un’influenza, il cui virus era in quel momento sconosciuto e non era possibile valutarne la potenzialità e la cura.”.

In buona sostanza mi dicono –  traduco dal burocratese della Farnesina- che in questa faccenda si era partiti nel modo giusto, cioè sconsigliando i viaggi nei paesi a rischio, poi, quando si è pensato che la situazione fosse sotto controllo, si sono messe da parte le misure precauzionali più efficaci .

Peccato che la situazione sia tutt’altro che sotto controllo come dimostrano le notizie di questi giorni…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...