Archivi tag: Il Foglio

Emma Bonino velina ingrata, Giuliano Ferrara servo riconoscente.

emma_bonino

Ingrata.

Ecco la risposta del Foglio ad Emma Bonino.

Ha definito il Premier come una persona volgare, ossessionata dal sesso, dedito ad atteggiamenti pecorecci, ha detto che disprezza le donne.

La riposta del Foglio si basa su un argomento molto forte.

Non si nega la volgarità del premier .Quella è sotto gli occhi di tutti.

L’unica difesa possibile sarebbe quella scelta da Ghedini: chissenefrega se il premier è volgare, agli italiani piace così, anzi piace perchè è così.

L’argomento “forte” del Foglio  per smontare Emma è invece questo:  che lei, essendo stata “beneficata” da Berlusconi ( che la indicò diversi anni fa come Commissario Europeo) non dovrebbe permettersi di criticare il suo benefattore.

Insomma si ratifica e si scrive a chiare lettere un principio di gestione del consenso che è alla base del successo del più importante e potente uomo politico italiano.

Dare qualcosa ad ognuno, comprare le persone, offrendo loro cariche e prebende, questo è il “segreto del suo successo”.

E farlo in maniera costante, generosa, diffusa.

Ad ognuno il suo, in cambio una cosa sola: fedeltà e riconoscenza.

Una volta ” beneficato”  da Berlusconi, qualsiasi cosa il benefattore faccia, tu non puoi più criticarlo.

La pena, terribile e inquietante, se lo fai, è la reprimenda del Foglio.

Mi aspettavo un articolo del genere da Mario Giordano ( non ho controllato, forse lo ha scritto, sicuramente lo ha pensato9.

Ma anche il Foglio quando si parla di riconoscenza ( alcuni irrispettosamente la chiamano servilismo) non scherza.

Anche se in questo momento, come ammettono, al Foglio sono combattuti: Silvio è il loro benefattore politico, Veronica è la proprietaria del giornale.

Giuliano Ferrara forse non avrebbe mai pensato di trovarsi in questa situazione, cioè a fare l’Arlecchino Servitore di due padroni.

Dubito che possieda l’agilità che serve per interpretare questa parte.

Sicuramente ne ha la doppiezza.

ferrara