Saccà ancora salvo!( bravo, ha scelto il padrone giusto!)

Ancora una volta la maggioranza di centrodestra della RAI ha lasciato la riunione al momento del voto sulla rimozione del direttore di Rai Fiction Agostino Saccà proposta dal direttore generale Claudio Cappon, facendo mancare così il numero legale.

Oggi in consiglio erano presenti tutti i consiglieri tranne Gennaro Malgieri, con Alessandro Curzi e Angelo Maria Petroni in videocollegamento, ma quando il dg ha proposto nuovamente la rimozione di Saccà Giuliano Urbani, Giovanni Bianchi Clerici e Marco Staderini hanno lasciato la riunione.

Ancora una volta, nonostante le prove schiaccianti dell’infedeltà di un dirigente della propria azienda, nonostante il via libera del tribunale che ha riconosciuto la leggittimità di un intervento dell’Azienda, dei manager prigionieri di una fazione politica politica votano a comando, come se fossero dei pupi in mano a l Padrone, salvando il dirigente Infedele non dal licenziamento ( che ampliamente meriterebbe!) ma da una semplice ricollocazione.

La scorrettezza, la vischiosità dei comportamenti, se messe al servizio di un potente che è veramente tale, finiscono per pagare sempre.

Bravo Saccà! Ha scelto bene il padrone al quale legare le sue sorti.

Tanto basta per essere un Highlander.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...